Carrello

 x 

Carrello vuoto

icom shf p1Per più di mezzo secolo Icom ha guidato l’innovazione tecnologica in campo radioamatoriale. La nuova sfida lanciata dagli ingegneri di Icom si chiama “Icom SHF Project - Super High Frequency Band Challenge”. I radioamatori più “smanettoni” si sono già avventurati sulle bande a 2,4 e 5,6 GHz ma Icom è la prima azienda che ha sviluppato e reso disponibile un prodotto commerciale innovativo per queste specifiche frequenze. Una vera novità nel mercato radioamatoriale. Icom SHF-P1 è innovativo anche nell’aspetto fisico in quanto si compone di due moduli distinti, il controller e il modulo RF. A causa della perdita di potenza della linea di alimentazione Icom ha progettato il modulo RF per una collocazione in ambiente esterno, direttamente sull’antenna. Questa scelta progettuale riduce al minimo la lunghezza della linea di alimentazione utilizzata, quindi minimizza la perdita di RF per avere massima potenza resa. Con l’adozione della tecnologia PoE, la connessione avviene con un unico cavo, fornendo una maggiore flessibilità di montaggio per il modulo RF. Inoltre, la tecnologia PoE consente di usare una tensione più elevata e riduce la corrente necessaria per una alimentazione stabile al modulo RF. L’adozione di un segnale di clock ad alta precisione (1 PPS) ricavato da un modulo GPS consente di compensare la frequenza dell’OCXO con elevata precisione. Maggiori informazioni su https://www.icomjapan.com/

Edizioni C&C - via Naviglio, 37/2 48018 Faenza (RA) Tel 0546 22112 Fax: 0546 662046 - P.IVA 01446370395 - Privacy e Cookie policy - sito web: Logo Progetto Aroma