Carrello

 x 

Carrello vuoto

mapforhamIl progetto MAP FOR HAM è stato ideato e sviluppato da IU1FIG, Diego Rispoli, e dall’iniziativa dei soci C.I.S.A.R. sezione di Genova (di cui Diego è VicePresidente). L’idea di sviluppare la mappa nasce dalla necessità di una consultazione immediata delle principali informazioni sui ponti radio riconosciuti e di tutto quello che può riguardare l’attività radioamatoriale. Il progetto è stato avviato nel dicembre 2020. Le informazioni sono ricavate dal prezioso lavoro di IK2ANE, Walter, che da anni porta avanti il suo progetto con passione e tenacia. Lo scopo di questa mappa è di rendere interattivo, e grafico, il suo famoso “elenco”. I dati riportati sulla mappa non si limitano però ai soli ponti radio ma anche alla posizione e altre informazioni utili quali quelle relative alle sedi delle Associazioni radioamatoriali, degli Ispettorati territoriali, dei laboratori, dei negozi di vendita e riparazione, dei punti di interesse e/o curiosi e molto altro ancora. Il mondo radioamatoriale a portata di mappa! Al momento sono presenti 202 ponti radio sulla mappa e altri 1392 in attesa di coordinate. Ci sono inoltre altri 324 altri interessanti marcatori tra i quali anche la rotta reale della ISS. Nulla è stato inventato ma solo messo insieme e mostrato diversamente: la mappa è una rappresentazione grafica e interattiva dei dati contenuti nell’elenco redatto e costantemente aggiornato da IK2ANE, Walter, ove sono inserite tutte le informazioni che riguardano ogni singolo ponte radio ad uso radioamatoriale. Con l’apposito modulo è possibile in qualsiasi momento richiedere la modifica e/o cancellazione di specifiche informazioni che riguardano un ponte radio e la sua posizione. Sulla mappa, tramite i comandi interattivi è possibile: visualizzare le coordinate visibili allo scorrimento della mappa e immetterne di nuove con vista marker; recuperare le coordinate con un semplice click del mouse; visualizzare l’altitudine dal suolo; scegliere lo stile della mappa; selezionare punti di interesse; tracciare in tempo reale il percorso della ISS; calcolare le distanze con le polilinee con misura in nm, mi e km e gradi; selezionare la vista giorno e notte in tempo reale. Il progetto è senza scopo di lucro e accessibile a tutti. Chiunque può contribuire allo sviluppo del progetto: è gradita la collaborazione di tutti i radioamatori (di qualsiasi associazione) e da parte di tutti gli utenti interessati al progetto. Il sito non prevede nessuna registrazione, e quindi non sono richiesti e non vengono memorizzati dati sensibili degli utenti. Il sito utilizza il servizio di geo-localizzazione automatica solo ed esclusivamente dopo la conferma da parte dell’utente. Il progetto MAP FOR HAM è frutto di una collaborazione collettiva di molti radioamatori. Oltre a IU1FIG, Diego, merita citare IQ1LY C.I.S.A.R Genova, IK2ANE Walter, IW1PPB Andrea, IU1MQU Paolo, IU2GBH Marcello, HB9TVW Gabriele, il Gruppo HB9CSR Basel e la Rete D2ALP. È chiaro che il progetto condiviso vuole essere utile e il più possibile affidabile ma per fare questo c’è bisogno dell’aiuto di tutti i radioamatori, in primis di coloro che sono gestori, sysop o manutentori dei ponti radio a loro assegnati. Forza, collaborate https://www.mapforham.com

Edizioni C&C - via Naviglio, 37/2 48018 Faenza (RA) Tel 0546 22112 Fax: 0546 662046 - P.IVA 01446370395 - Privacy e Cookie policy - sito web: Logo Progetto Aroma