Carrello

 x 

Carrello vuoto

alex loopAlexandre Grimberg, PY1AHD, è dal 2001 che si dedica anima e corpo al progetto e al collaudo di antenne loop magnetiche. In quegli anni non esistevano ancora tutti i tool di progetto attualmente disponibili che consentono il dimensionamento di un’antenna loop in un batter d’occhio. Il suo metodo operativo era di tipo “trial and error” che consisteva nel tagliare bocconcini di cavo coassiale, centimetro dopo centimetro, e verificare sperimentalmente i risultati ottenuti. Sul suo sito web è possibile reperire dozzine di esempi su come costruire una piccola loop magnetica spendendo poco o nulla. Un’antenna loop magnetica è in buona sostanza un trasformatore RF: il primario è costituito dal piccolo loop interno mentre il secondario è il loop esterno, cui è collegato un condensatore variabile. Un’antenna loop magnetica è un dispositivo ad alto Q, quindi con una banda passante molto stretta. I vantaggi di questo tipo di antenna sono molteplici e sono stati trattati più e più volte anche su queste pagine. Alexandre dopo una dozzina di anni di intenso lavoro ha creato AlexLoop Walkham, un’antenna veramente portatile che può essere usata sempre e dovunque. AlexLoop Walkham si sintonizza in una manciata di secondi e funziona da 6,9 MHz fino a 30 MHz: in ricezione si regola il comando tuner per ottenere il massimo segnale, quindi in trasmissione si ritocca per ottenere il minimo SWR. AlexLoop Walkham non richiede contrappesi e le dimensioni estremamente contenute ne consentono l’uso dovunque, sul balcone, in stazione, in portatile. AlexLoop Walkham è ospitata in una comoda borsa che contiene tutto il necessario per essere operativi in pochissimi minuti. Maggiori informazioni su http://www.alexloop.com/

Edizioni C&C - via Naviglio, 37/2 48018 Faenza (RA) Tel 0546 22112 Fax: 0546 662046 - P.IVA 01446370395 - Privacy e Cookie policy - sito web: Logo Progetto Aroma