Carrello

 x 

Carrello vuoto

pluto in handIl modulo di apprendimento attivo ADALM-PLUTO (PlutoSDR) è uno strumento facile da usare commercializzato da Analog Devices Inc. che può essere utilizzato per avvicinarsi alla tecnologia Software Defined Radio (SDR) oppure per apprendere i concetti e gli argomenti base della ingegneria elettronica oppure ancora per approfondire argomenti avanzati nel campo delle comunicazioni in radio frequenza, sia in modalità “istruttore” che in modalità “auto-apprendimento”. PlutoSDR consente agli studenti di comprendere meglio il mondo reale RF che li circonda ed è applicabile a tutti gli studenti, a tutti i livelli, in tutti gli ambiti. L’apprendimento in modo pratico con PlutoSDR garantirà una base solida particolarmente adatta per gli studenti che seguono un percorso di studio scientifico, tecnologico o ingegneristico. Il modulo di apprendimento attivo PlutoSDR è uno strumento che “amplifica” la relazione tra teoria e attività pratica nel campo della radiofrequenza. PlutoSDR fornisce un laboratorio portatile personale che, se utilizzato con un host, può aumentare l’apprendimento che si svolge in classe. Una varietà di pacchetti software come MATLAB o Simulink forniscono un’interfaccia grafica utente innovativa (GUI), che consente un uso intuitivo e riduce al minimo la curva di apprendimento, consentendo agli studenti di imparare più velocemente, lavorare in modo più intelligente ed esplorare di più! Il modulo di apprendimento attivo ADALM-PLUTO è uno strumento di apprendimento per tutti. Basato sull’AD9363 di Analog Devices offre un canale di ricezione e un canale di trasmissione che possono essere gestiti in full duplex, in grado di generare o misurare segnali analogici RF da 325 a 3800 MHz, fino a 61,44 MSPS, con una larghezza di banda di 20 MHz. PlutoSDR è completamente autonomo, veramente tascabile (sta perfettamente nella tasca della camicia) ed è interamente alimentato tramite USB con il firmware predefinito. Con il supporto per OS X ™, Windows ™ e Linux ™, consente l’esplorazione e la comprensione dei sistemi RF indipendentemente da dove si trova l’utente o quando. In pratica aggiungendo filtri RX, antenna e un paio di amplificatori VHF-UHF-microonde con il PlutoSDR si può costruire un quadri-banda 144-430-1200-2400 MHz, sia per uso SSB che per le trasmissioni digitali, utilizzando il PC come consolle SDR di comando. Con le dovute regolazioni accetta anche il full-duplex per uso satellite. Il costo è di poco superiore ai 100 euro, veramente alla portata di ogni sperimentatore.

Maggiori informazioni su https://www.analog.com/en/index.html

Edizioni C&C - via Naviglio, 37/2 48018 Faenza (RA) Tel 0546 22112 Fax: 0546 662046 - P.IVA 01446370395 - Privacy e Cookie policy - sito web: Logo Progetto Aroma