Carrello

 x 

Carrello vuoto

varie 6 dick tracy 2Apparso per la prima volta su un fumetto nel 1946, l’orologio di Dick Tracy è diventato per il suo aspetto unico e audace uno degli orologi più riconoscibili al mondo. Ma per oltre settanta anni questo orologio è rimasto solo un sogno in quanto mai nessuno si è cimentato nella sua reale costruzione. Gabriele Seleri, IW2DWN, ci segnala che già in passato sulle pagine di Radiokit ci siamo occupati di tale orologio (esattamente sul numero di luglio/agosto 1992) e ci segnala anche che l’orologio di Dick Tracy è ora una realtà. Sviluppato da una start-up nata dalla collaborazione di un gruppo di ingegneri e di un maestro orologiaio, l’orologio adesso esiste, è bello, si sente benissimo e funziona bene. Progettato da Nick Mathis con Autodesk Fusion 360 e realizzato con macchine CNC e stampanti 3D in parecchie decine di esemplari, ha subito una serie di verifiche e controlli severi per testarne appieno il funzionamento. Estremamente curato anche dal punto di vista estetico, l’orologio si abbina perfettamente all’abbigliamento elegante quanto a quello casual. Siamo adesso alla fase finale: manca solamente il passaggio alla produzione di serie e la relativa distribuzione. Ecco quindi che è partito un programma di raccolta fondi per raggiungere anche questo obiettivo. Chi volesse può aderire. Maggiori informazioni su https://www.indiegogo.com/

Edizioni C&C - via Naviglio, 37/2 48018 Faenza (RA) Tel 0546 22112 Fax: 0546 662046 - P.IVA 01446370395 - Privacy e Cookie policy - sito web: Logo Progetto Aroma