Carrello

 x 

Carrello vuoto

I segreti della citizen band

51e9f0dfa8d767bec127658b136d3f23.jpg51e9f0dfa8d767bec127658b136d3f23.jpg

Come si organizza e come si opera da una stazione CB iniziando dalla scelta degli apparati e degli accessori, come e dove si installa un\'antenna e come si entra in ruota per effettuare il primo collegamento. Ampio spazio è dedicato all\'aspetto legale con tutte le modalità per ottenere la concessione a trasmettere e come essere in regola con le leggi vigenti.
Non manca un pratico dizionarietto dei termini più usati e dei codici di trasmissione

Alla scoperta dei segreti della CB, una guida che ci introduce al monde delle radiocomunicazioni “hobbystiche” per lo svago, il tempo libero, la sicurezza e la curiosità.
Questo libro racconta in modo chiaro e semplice la storia della CB e lo scopo principale per cui furono creati i primi apparati, cioè quello di ottenere collegamenti radio a breve distanza con apparecchi di piccole dimensioni, i famosi Walkie Talkie.
Infatti la maneggevolezza e la miniaturizzazione sono ancora oggi le caratteristiche più importanti dei ricetrasmettitori CB che non sono poi altro che gli antesignani dei moderni cellulari, esattamente identici ai loro fratelli maggiori solo che non hanno la possibilità di allacciarsi alla rete telefonica, ma che possono solo effettuare trasmissioni radio “point to point”.
Oggi alcuni apparati hanno raggiunto dei gradi di raffinatezza e di tecnologia incredibili.
Le frequenze che questi apparati utilizzano si trovano nella gamma delle onde corte intorno ai 27 MHz, e la potenza massima ammessa di trasmissione per ogni apparato CB sia base che portatile e di 5 watt, davvero piccola ma che può riservare grandi sorprese, infatti gli autori ci raccontano di comunicazioni a grande distanza anche se lo scopo principale della CB è quello del traffico radio locale. Ovviamente tutto a costo zero, (una volta chiesto il permesso di utilizzo e pagata una minima tassa annuale per ogni apparato detenuto) si può parlare e parlare in continuità senza nessun tassametro.
In più il ricetrasmettitore installato in auto diventa anche “ancora di salvezza” in caso di viaggi lunghi per strade impervie o affollate: dove sintonizzandovi sul canale dei camionisti potrete avere l’assistenza o notizie come le ragioni di un’improvvisa coda non segnalata in autostrada, infatti i guidatori dei bisonti della strada si chiamano l’un l’altro passandosi le notizie su incidenti blocchi stradali e altre amenità dei lunghi viaggi.
A questo punto se siete interessati alla sicurezza in auto, se vi divertite all’aperto, se avete hobby come caccia, pesca, moto, bicicletta e vi piacciono le scampagnate in comitiva allora la CB è quella che fa per voi, ma non solo, se vi piace ciattare su Internet solo scrivendo e leggendo, allora dovete provare l’emozione della diretta con la viva voce del vostro interlocutore!
È tutto così semplice basta accendere il ricetrasmettitore, o baracchino, come lo chiamano familiarmente i CB nel loro gergo colorito, e se ancora non avete amici niente paura … in pochi minuti in frequenza trasmettendo ce ne farete moltissimi.
La lettura di questo libro dimostra che la CB infatti non è una semplice banda di frequenza per ricetrasmissione, ma è molto più: è un modo di concepire la radio e la scoperta del mezzo radio come strumento di espressione alla portata di tutti.
Il volume è in offerta speciale al 50% dal prezzo di copertina, € 5,65 anziché € 11,30

VEDI LA COLLANA DEI LIBRI DELL'ELETTRONICA


VEDI LE OPZIONI DI ABBONAMENTO A RADIOKIT ELETTRONICA

Edizioni C&C - via Naviglio, 37/2 48018 Faenza (RA) Tel 0546 22112 Fax: 0546 662046 - P.IVA 01446370395 - Privacy e Cookie policy - sito web: Logo Progetto Aroma